© 2018 LIFE. Conception atelier KLETTERN

Benvenuti            La Benedizione           Il Santuario            La Storia             La Novena            Contattateci

Il santuario di Maria che guarisce le coppie

 

A Cristo, per mezzo di Maria

In questa occasione, il Nunzio Apostolico ha insistito sul ruolo e sulla missione degli  Accueils Louis et Zélie: A tale scopo, per accompagnare le coppie in difficoltà o in rottura, è nato L'istituto per la famiglia in Europa (LIFE) , che ha dato vita a numerosi centri d’ascolto e d’aiuto [gli  Accueils Louis et Zélie NDR] dove persone benevolenti, specialisti, consiglieri spirituali offrono il loro aiuto per curare e ricostruire l’unità e l’amore delle coppie. Da questa iniziativa nasce l’idea di presentare alle famiglie cristiane, nelle loro difficoltà e nelle loro pene, l’immagine della Vergine del bell’amore che, come sposa e madre, osserva e protegge i suoi bambini.

Come potete vedere, questa bella statua rappresenta la Vergine Maria che apre il suo mantello per coprire due sposi, che si sono un po’ allontanati ma che si danno la mano, nel segno della loro promessa d’amore e della loro volontà di rimanere fedeli a questo dono reciproco. Sono certo che in futuro gli sposi cristiani troveranno presso Maria che guarisce le coppie il sostegno e la forza per crescere nel loro amore.

Ringraziamo di cuore Monsignor Luigi Ventura, senza dimenticare la parrocchia di Solesmes, che ha tanto operato per rendere possibile la messa a punto di questo nuovo luogo dedicato alla preghiera per le coppie, facendo eco alla novena a Maria che rifà e guarisce le coppie.

 
 
#La Benedizione

Il 3 febbraio 2018, nella chiesa di Notre-Dame de Solesmes (Sarthe), è stata inaugurata e benedetta la statua di Maria che guarisce le coppie da Monsignor Luigi Ventura, Nunzio Apostolico in Francia. Ecco alcuni estratti dell’omelia che egli ha pronunciato durante la messa celebrata in presenza di Don Philippe Dupont, Abate di Solesmes:

“Sono molto felice di essere presente in quanto rappresentante del Santo Padre, Papa Francesco, che così apporta la sua benedizione speciale in questo giorno in cui la statua della Vergine Maria che guarisce le coppie sarà benedetta alla fine della messa. Sono presenti anche Monsignor Yves Le Saux, Vescovo di Mans e Monsignor Michel Aupetit, Arcivescovo di Parigi, che si uniscono a noi con le loro preghiere e la loro vicinanza spirituale. (...).

Maria è stata scelta come tramite per manifestare l’amore di Dio per l’umanità. C’è, nella vita umana, un luogo del tutto particolare ove l’amore di Dio si manifesta e si concretizza. È nell’amore di un uomo e una donna che, nel matrimonio, rispondono al progetto originale della creazione per diventare un tutt’uno. Come si legge nel libro della Genesi. Dio dice ad Adamo ed Eva: “ L’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie, e saranno una sola carne.” (Gn2.24) La stessa espressione sarà ripetuta da Gesù, interrogato in proposito dai farisei."

Questo comunicato è l’occasione per ricordare che L'istituto per la famiglia in Europa (LIFE) è stato creato per stabilire in Francia ed in Europa un nuovo genere di luogo d’ascolto e di accompagnamento: gli Accueils Louis et Zélie.

L’omelia di Monsignor Ventura è accessibile nella sua interezza qui

Un’opera unica per un santuario originale

Posizionata su un piedistallo, “Maria che guarisce le coppie” accoglie sotto il suo mantello coloro che sono stati uniti da un amore vero e che cercano un nuovo soffio vitale. Un senso di pace e di consolazione emana da questa opera a grandezza naturale, scolpita da Gauthier Courtin.

Location : église paroissiale, Place Dom Guéranger 72300 SOLESMES

La Novena

A dare sostegno alle coppie che hanno bisogno di essere consolidate nel loro amore, la novena a Maria che riunisce le coppi

#La Storia

È al volante della sua auto, la sera di un giorno lavorativo dell’inverno 2015, che un padre di famiglia si fa cogliere da un pensiero: trasformare in santuario un luogo dedicato alla vita coniugale in tutte le sue dimensioni, gioie e dolori. Un luogo posto sotto il patrocinio della Vergine Maria, di cui il Venerabile Pio XII non esitava a dire che ella fosse realmente “mediatrice di tutte le grazie”.

L'autista visualizzava molto chiaramente le caratteristiche di una statua della Madonna, a testa china, le mani leggermente aperte, in modo che con le sue braccia Maria potesse proteggere e unire gli sposi, al contempo portandoli più vicini.

Passano alcuni mesi. L’idea persiste. Tra un incontro e l’altro, si radica ancor di più.

Fino a sbocciare, con l’incoraggiamento di numerosi vescovi.

Dopo aver considerato diversi luoghi, è infine la chiesa parrocchiale di Solesmes a imporsi.

Solesmes, cittadella di preghiera. Solesmes, punto d’incontro e rifugio per coloro che cerchino di evangelizzare il proprio amore.

#Contattateci

Per maggiori informazioni,

o per un suggerimento,

non esitate a contattarci

 
 
#Partner